Ciondolo " Anime "                                                     

 

" Anime ".
 

Ho finito di disegnare  la scultura “ Anime “ nel 1998 e l’ho realizzata pochi anni dopo in acciaio di colore rosso.
E'  composta da 5 sagome ritagliate nell’acciaio come fossero fiamme di fuoco mosse dal vento. Ognuna rappresenta un corpo o almeno quello che del corpo possiamo ancora vedere.
Sono forme antropomorfe che si librano nello spazio e sembrano vivere di vita propria.
Le 5 sagome sovrapposte,  grazie alla loro forma sinuosa, creano un gioco di pieni e di vuoti e  proprio questi vuoti , grazie alla luce del sole, diventano i protagonisti.
La scultura è orientata da Nord a Sud ed offre le due facce piane al sole quando sorge e quando tramonta. I suoi raggi attraversano gli spazi vuoti e proiettano sul terreno forme di luce che con il passare delle ore si accorciano e si allungano,  in una danza continua, in una rinnovata alternanza di ombre e di luci in continuo mutamento passando dall’una all’altra parte della scultura, secondo il volgere del sole.
Questo gioco di figure fluttuanti che compaiono  grazie ai raggi del sole sono il segreto della scultura. Guardandola potremmo giudicarla esteticamente per  le sue fattezze, ma ora sappiamo che con la luce tutto cambia, è come aprire ogni giorno lo stesso libro e scoprire, al suo interno, una nuova storia.
Questa fu la molla che mi spinse a cercare di immettere tale magia in un gioiello. 
Come sempre, anche in questo caso  mi misi a disegnare.
Ritrovai molti disegni eseguiti negli anni 1997 e 1998 e quindi con  gran parte del lavoro già fatto.

Nella cucina di casa abbiamo una piccola penisola sulla quale solitamente facciamo colazione o ceniamo  riuniti quando siamo pigri.Qui mia figlia Giorgia ed io, uno di fronte all'altra, eravamo concentrati nei nostri disegni.  Mi piace molto vedere i miei figli disegnare e poi,  non mi sembrava vero, quella sera, per una volta  ero  io ad usare i loro colori e non viceversa.
"  Bello, quello! ",  esclamò Giorgia. Ero così concentrato che, a quelle parole, quasi mi venne un colpo.
Trasecolai e guardai ciò che avevo appena disegnato. Era un ciondolo della nuova collezione  Anime. Mi fermai ad osservarlo  ed  in effetti era un bel disegno.  “Sai cosa facciamo adesso?” esclamai.  “Scrivo una bella dedica su questo disegno e lo regalo a te, Giorgia e per Natale lo realizziamo e lo regaliamo alla mamma.
Detto fatto, così,  grazie all'aiuto di due semplici parole "Bello, quello!", ho scelto il disegno per il primo gioiello della collezione Anime.
Queste sono le due fotografie: quella della scultura " Anime " e quella del ciondolo nato in cucina, davanti a mia figlia.

Alberto Cotogno
Scultore e disegnatore di gioielli

Per la cronaca:  questo gioiello della collezione Anime è un pezzo unico. E' realizzato in oro bianco, le sagome sono in smalto di colore rosso e  giocano distese sopra un pavé di diamanti bianchissimi.
Altri gioielli hanno arricchito la collezione Anime e tutti sono composti da sagome antropomorfe. Il gioco dei colori, dei chiari e degli scuri, quando non compare lo smalto, viene dato dall'accostamento dei diamanti bianchi ai diamanti neri.
Realizzato nel laboratorio orafo Cotogno+Cotogno, punzone di fabbrica <50NO>. 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
- COTOGNO GIOIELLI - Corso Giuseppe Garibaldi 9/11 - 28021 Borgomanero (NO) - ITALY

Chiama

E-mail